Unione Italiana Consulenti Ambientali

Unione Italiana Consulenti Ambientali

L’organizzazione e gli organi istituzionali Riduci

L’organizzazione dell’Associazione UNICA, Unione Italiana Consulenti Ambientali, si basa sui seguenti organi direttivi:

  • L'Assemblea Nazionale;
  • Il Consiglio Direttivo
  • Il Comitato Esecutivo;
  • Le Sezioni Regionali;
  • Il Collegio dei Revisori dei Conti;
  •  Il Collegio dei Probiviri.
 
L’Assemblea Nazionale
 
L'Assemblea è costituita da tutti i Soci in regola con il pagamento della quota associativa.
I compiti dell’Assemblea Nazionale indicati nell’Art. 9 dello Statuto sono:
 
  • Elegge i membri del Consiglio Direttivo Nazionale
  • Nomina i Revisori dei Conti, i Probiviri e i soci Onorari
  • Delibera in merito al bilancio consuntivo, preventivo e  alla gestione economica
  • Delibera sul programma annuale formulato dal Consiglio Direttivo e sulle priorità di attuazione e sulle modalità operative per il raggiungimento degli scopi associativi;
  • Delibera in merito alla relazione sulle attività sociali già svolte
  • Delibera, nei casi previsti dal Regolamento Nazionale, sulle decisioni di radiazione dei soci o di decadenza da cariche e/o incarichi sociali;
  • Stabilisce le quote di ammissione
  • Approva lo Statuto, il Regolamento Nazionale ed eventuali altri regolamenti di settore;
 
Le Sezioni Regionali:

L’Associazione opera sul territorio nazionale attraverso le Sezioni Regionali o sezioni interregionali. Le Sezioni Regionali hanno il compito di contribuire, nei limiti e secondo le modalità stabilite dallo Statuto, dal Regolamento Nazionale e dalle altre deliberazioni degli Organi sociali, al raggiungimento degli scopi associativi.
 
La Partecipazione dei Soci
 
La condivisione e la partecipazione sono gli elementi centrali e caratterizzanti dell’organizzazione di UNICA.
 
La struttura organizzativa di UNICA prevede che la direzione sia affidata al Consiglio Direttivo Nazionale, che promuove e coordina le attività dell'Associazione. Elemento centrale dell’attività del CDN è la definizione del programma annuale, delle priorità di attuazione e delle modalità operative per il raggiungimento degli scopi associativi. Il CDN definisce anche le regole di condotta professionale, del sistema di valutazione, certificazione e verifica periodica della professionalità dei soci e le relative modifiche.
L’attività operativa della associazione viene realizzata dal Consiglio Direttivo, sia a livello regionale che nazionale, anche grazie alla iniziative dei singoli soci.
Stimolare la partecipazione di tutti i soci alla vita associativa è un elemento centrale dell’organizzazione di UNICA.
 
Gli aspetti tecnici, scientifici, di ricerca vengono affrontati da gruppi di soci, che per estrazione e competenza professionale siano interessati ai diversi argomenti e possano dare un contributo di crescita al gruppo e all’Associazione. I gruppi di lavoro tematici, il Comitato Tecnico rappresentano quindi l’elemento operativo su singoli argomenti, aperti a tutti i soci che, in regola con iscrizione e pagamenti, manifestino interesse alla collaborazione specifica.

L’organizzazione dell’Associazione UNICA, Unione Italiana Consulenti Ambientali, si basa sui seguenti organi direttivi:

  • L'Assemblea Nazionale;
  • Il Consiglio Direttivo
  • Il Comitato Esecutivo;
  • Le Sezioni Regionali;
  • Il Collegio dei Revisori dei Conti;
  •  Il Collegio dei Probiviri.
 
L’Assemblea Nazionale
 
L'Assemblea è costituita da tutti i Soci in regola con il pagamento della quota associativa.
I compiti dell’Assemblea Nazionale indicati nell’Art. 9 dello Statuto sono:
 
  • Elegge i membri del Consiglio Direttivo Nazionale
  • Nomina i Revisori dei Conti, i Probiviri e i soci Onorari
  • Delibera in merito al bilancio consuntivo, preventivo e  alla gestione economica
  • Delibera sul programma annuale formulato dal Consiglio Direttivo e sulle priorità di attuazione e sulle modalità operative per il raggiungimento degli scopi associativi;
  • Delibera in merito alla relazione sulle attività sociali già svolte
  • Delibera, nei casi previsti dal Regolamento Nazionale, sulle decisioni di radiazione dei soci o di decadenza da cariche e/o incarichi sociali;
  • Stabilisce le quote di ammissione
  • Approva lo Statuto, il Regolamento Nazionale ed eventuali altri regolamenti di settore;
 
Le Sezioni Regionali:

L’Associazione opera sul territorio nazionale attraverso le Sezioni Regionali o sezioni interregionali. Le Sezioni Regionali hanno il compito di contribuire, nei limiti e secondo le modalità stabilite dallo Statuto, dal Regolamento Nazionale e dalle altre deliberazioni degli Organi sociali, al raggiungimento degli scopi associativi.
 
La Partecipazione dei Soci
 
La condivisione e la partecipazione sono gli elementi centrali e caratterizzanti dell’organizzazione di UNICA.
 
La struttura organizzativa di UNICA prevede che la direzione sia affidata al Consiglio Direttivo Nazionale, che promuove e coordina le attività dell'Associazione. Elemento centrale dell’attività del CDN è la definizione del programma annuale, delle priorità di attuazione e delle modalità operative per il raggiungimento degli scopi associativi. Il CDN definisce anche le regole di condotta professionale, del sistema di valutazione, certificazione e verifica periodica della professionalità dei soci e le relative modifiche.
L’attività operativa della associazione viene realizzata dal Consiglio Direttivo, sia a livello regionale che nazionale, anche grazie alla iniziative dei singoli soci.
Stimolare la partecipazione di tutti i soci alla vita associativa è un elemento centrale dell’organizzazione di UNICA.
 
Gli aspetti tecnici, scientifici, di ricerca vengono affrontati da gruppi di soci, che per estrazione e competenza professionale siano interessati ai diversi argomenti e possano dare un contributo di crescita al gruppo e all’Associazione. I gruppi di lavoro tematici, il Comitato Tecnico rappresentano quindi l’elemento operativo su singoli argomenti, aperti a tutti i soci che, in regola con iscrizione e pagamenti, manifestino interesse alla collaborazione specifica.
Composizione degli organismi deliberativi e titolari delle cariche sociali Riduci
Il Consiglio Direttivo:
 
È formato dai rappresentanti delle Sezioni Regionali, eletti dall'Assemblea Nazionale in ragione di un membro per ogni Sezione Regionale o Interregionale regolarmente costituita alla data di scadenza del mandato del Consiglio Direttivo Nazionale.
 
Il Consiglio Direttivo, per il quadriennio 2013-2017, è composto da:
 
  • Giulia Ciaramelli, Presidente
  • Francesco Barbato, Vice Presidente
  • Rita Salusinszky, Segretario
  • Giuseppe Pulvirenti, Consigliere
  • Silvano Bolzonella, Consigliere
  • Roberto Russo, Consigliere
 
 
Il Comitato Esecutivo
 
È composto dai seguenti membri del Consiglio Direttivo Nazionale:
 
  • Giulia Ciaramelli, Presidente,
  • Francesco Barbato, Vice Presidente
  • Rita Salusinszky, Segretario
 
 
Il Collegio dei Revisori dei Conti
 
Si compone di 5 membri competenti nel settore contabile: 3 effettivi, di cui almeno uno iscritto all’Albo dei revisori contabili e due supplenti. I componenti del Collegio sono nominati dall'Assemblea Nazionale tra i soci che non rivestono cariche sociali o anche tra i non soci. Essi durano in carica tre anni e sono rieleggibili:
 
  • Mariangela De Vita,
  • Giovanni Mimmo,
  • Tiziana Pacifico,
  • Manuela Pacorig,
  • Riccardo Trifoni (iscritto all’Albo dei Revisori Contabili)
 
Il Collegio dei Probiviri:
 
E' composto da cinque membri nominati dall'Assemblea Nazionale tra i soci che non rivestono cariche sociali o anche tra i non soci.
  • Raffaele Avella,
  • Santi Maria Cascone,
  • Isabella Monfroni,
  • Giuseppe Martino Nicoletti,
  • Fausto Santangelo,
  • Fabrizio Santelli

 

Il Consiglio Direttivo:
 
È formato dai rappresentanti delle Sezioni Regionali, eletti dall'Assemblea Nazionale in ragione di un membro per ogni Sezione Regionale o Interregionale regolarmente costituita alla data di scadenza del mandato del Consiglio Direttivo Nazionale.
 
Il Consiglio Direttivo, per il quadriennio 2013-2017, è composto da:
 
  • Giulia Ciaramelli, Presidente
  • Francesco Barbato, Vice Presidente
  • Rita Salusinszky, Segretario
  • Giuseppe Pulvirenti, Consigliere
  • Silvano Bolzonella, Consigliere
  • Roberto Russo, Consigliere
 
 
Il Comitato Esecutivo
 
È composto dai seguenti membri del Consiglio Direttivo Nazionale:
 
  • Giulia Ciaramelli, Presidente,
  • Francesco Barbato, Vice Presidente
  • Rita Salusinszky, Segretario
 
 
Il Collegio dei Revisori dei Conti
 
Si compone di 5 membri competenti nel settore contabile: 3 effettivi, di cui almeno uno iscritto all’Albo dei revisori contabili e due supplenti. I componenti del Collegio sono nominati dall'Assemblea Nazionale tra i soci che non rivestono cariche sociali o anche tra i non soci. Essi durano in carica tre anni e sono rieleggibili:
 
  • Mariangela De Vita,
  • Giovanni Mimmo,
  • Tiziana Pacifico,
  • Manuela Pacorig,
  • Riccardo Trifoni (iscritto all’Albo dei Revisori Contabili)
 
Il Collegio dei Probiviri:
 
E' composto da cinque membri nominati dall'Assemblea Nazionale tra i soci che non rivestono cariche sociali o anche tra i non soci.
  • Raffaele Avella,
  • Santi Maria Cascone,
  • Isabella Monfroni,
  • Giuseppe Martino Nicoletti,
  • Fausto Santangelo,
  • Fabrizio Santelli

 

Le sedi Riduci
Sono operative tre Sedi Regionali, oltre alla Sede Nazionale.
 
 
Sede Nazionale
Via Atri 23, 80138 Napoli
 
 
Friuli Venezia Giulia
Via Gorizia 5 (Frazione Privano), 33050 Bagnaria Arsa (Udine)
Coordinatore Regionale: Rita Salusinszky
 
 
Puglia
Corso Italia 16, 71010 Lesina (Foggia)
Coordinatore Regionale: Roberto Russo
 
 
Sicilia
Via Sapienza 2, 95123 Catania
Coordinatore Regionale: Giuseppe Pulvirenti
 
 
UNICA è presente operativamente anche nelle Regioni, dove sono attivi Referenti regionali
 
Veneto
Referente Regionale: Silvano Bolzonella
 
Lazio
Referente Regionale: Paolo Massarini
 
Calabria
Referente Regionale: Mariangela De Vita
Sono operative tre Sedi Regionali, oltre alla Sede Nazionale.
 
 
Sede Nazionale
Via Atri 23, 80138 Napoli
 
 
Friuli Venezia Giulia
Via Gorizia 5 (Frazione Privano), 33050 Bagnaria Arsa (Udine)
Coordinatore Regionale: Rita Salusinszky
 
 
Puglia
Corso Italia 16, 71010 Lesina (Foggia)
Coordinatore Regionale: Roberto Russo
 
 
Sicilia
Via Sapienza 2, 95123 Catania
Coordinatore Regionale: Giuseppe Pulvirenti
 
 
UNICA è presente operativamente anche nelle Regioni, dove sono attivi Referenti regionali
 
Veneto
Referente Regionale: Silvano Bolzonella
 
Lazio
Referente Regionale: Paolo Massarini
 
Calabria
Referente Regionale: Mariangela De Vita
Pagine correlate Riduci
Sportello per il cittadino consumatore Riduci

Sportello per il cittadino consumatore

Sportello per il cittadino consumatore